Curcuma: proprietà e benefici

La curcuma è una pianta da cui si ottiene una preziosa spezia ricca di innumerevoli proprietà e benefici per il corpo.

La curcuma è un ottimo antiossidante grazie soprattutto alla presenza di un particolare principio attivo, la curcumina. Questa sostanza è capace di ridurre i radicali liberi e quindi di rallentare l’invecchiamento cellulare.

Un’altra proprietà eccezionale della curcuma è la sua capacità di cicatrizzazione che la vede un’ottimo rimedio di pronto soccorso in caso di ferite, scottature, punture d’insetto e dermatiti.

Nei paesi caldi e umidi come l’India, terra di origine della curcuma, è un ottimo rimedio perché la polvere si posiziona bene sulle ferite e aiuta la guarigione della cute senza l’uso di liquidi o protezioni che spesso con l’umidità portano ad infettare la ferita più che a risanarla.

La curcuma ha proprietà antinfiammatorie e analgesiche e viene utilizzata anche come antibatterico e antistaminico. Aiuta a rinforzare le difese immunitarie ed ha un ottimo potere purificante che aiuta ad eliminare le tossine negli stati di malessere sia acuto che cronico.

Migliora la produzione della bile e del flusso intestinale. E’ utile nella digestione dei grassi e nella riduzione del colesterolo, migliorando la digestione in generale.